Invito all’Azione: Settimana d’Azione FARE 14 – 26 ottobre 201012 settembre 2010

FARE sostiene gruppi e associazioni in tutta Europa con piccoli finanziamenti
Tra il 14 e il 26 ottobre la reteCalcio Contro il Razzismo in Europa (FARE) invita all’azione negli stadi di calcio in Europa durante la Settimana d’Azione coordinata.
Con il supporto di UEFA e della Commissione Europea FARE invita tutta la famiglia calcistica europea a riunirsi ad ottobre per l’11° Settimana d’Azione FARE contro il Razzismo e la Discriminazione nel Calcio.
Oltre alle attività dei club professionisti e delle league come la UEFA Champions League e la UEFA Europa League, la Settimana d’Azione FARE offrirà a tifosi, minoranze e team calcistici in tutto il continente l’opportunità di riunirsi per celebrare il potere integrativo del calcio.
L’idea dietro alla Settimana d’Azione FARE è che un’ampia gamma di iniziative e attività si occuperanno di problemi locali all’interno del proprio club e comunità, assieme a gruppi in Europa per presentare una posizione unificata contro il razzismo e la discriminazione nel gioco.
Malgrado il progresso fatto nella lotta al razzismo e alla discriminazione nel calcio, l’esclusione delle minoranze come giocatori e tifosi rimane ancora una realtà in molti paesi europei. Ci sono inoltre continui segnali che gruppi di tifosi dell’estrema destra sono in aumento in diversi stadi in Europa, non solo negli incontri locali ma anche negli incontri internazionali a livello europeo.
Aspettiamo di conoscere le vostre idee, iniziative e attività. Ignorare il razzismo significa accettarlo – prendete posizione e partecipate alla Settimana d’Azione FARE questo ottobre!

Sostegno Finanziario
Al fine di incoraggiare una serie di eventi, FARE è in grado di offrire piccoli finanziamenti per una gamma di attività locali e regionali che avranno luogo durante la Settimana d’Azione FARE. L’ampia gamma di attività che siamo stati in grado di sostenere precedentemente include la produzione di materiali come striscioni, volantini, fanzine, poster, magliette, adesivi, la produzione di coreografie e bandiere per tifosi, l’organizzazione di eventi negli stadi e giornate per la comunità, più eventi interculturali come incontri speciali, dibattiti o tornei. Il contributo finanziario che i gruppi possono chiedere non deve superare i 400 €.
La scadenza per presentare la richiesta di finanziamento è il 23 settembre 2010.
Il Calcio per l’Uguaglianza: Sfida all’Omofobia
Precedentemente le organizzazioni partner di FARE hanno avuto successo in una richiesta all’Unione Europea sotto il Programma dei Diritti Fondamentali e di Cittadinanza. Il progetto congiunto ‘Il Calcio per l’Uguaglianza’ consente a FARE di fornire a 20 gruppi dai paesi UE un finanziamento speciale per le attività che sfidano l’omofobia nel calcio con un importo massimo di 500 €.

Linee Guida e Iscrizione
Le linee guida, il modulo di richiesta ed il contatto:
pdf-brochure “11th FARE Action Week – Call for Action”

Guidelines and Application e online form
Richtlinien und Anmeldung und Online-Formular
Directives et candidatures et formulaire de candidature en ligne
Linee Guida e Registrazione e modulo di richiesta online